Campionato regionale Kart 2° prova Laureana di Borrello: Salvatore Giglio batte anche la sfortuna

0

Contro la sfortuna e contro gli ostacoli che a volte la vita sportiva ti mette di fronte: Salvatore Giglio dimostra, ancora una volta, di star percorrendo la strada giusta, quella che la porterà ad affermarsi in una competizione agonistica tanto difficile quanto affascinante. Solo grazie ad un talento innato ed alla sua capacità di gestire al meglio ogni difficile cambiamento che si presenta durante ogni gara, Salvatore piazza la sua vettura sui primi gradini del podio. Siamo sulla pista kart di Laureana di Borrello e già a guardare i 750 metri che formano la pista, si intuisce come le due gare non saranno di semplice gestione per i giovanissimi piloti. Circuito composto da snodi con cambi di direzione veloci e diverse curve a seguire che hanno esaltato le abilità dei piloti.

Fin dalle qualificazioni Salvatore Giglio ha dovuto fare i conti con alcuni problemi di carattere meccanico che lo hanno costretto a partire, al termine delle prove, dalla terza piazza. In gara 1 pronti via, Salvatore scende in pista convinto dei propri mezzi e dopo una lotta serrata per il primo posto, fatta di sorpassi e controsorpassi al limite delle staccate, deve cedere e chiudere al terzo posto. È durante la seconda gara che Giglio vuole dimostrare a tutti di essere il migliore e già dal via, dopo solo una curva, mette a segno un doppio sorpasso che lo vede conquistare la prima piazza. Questa rimarrà tale fino al penultimo giro, fino al momento in cui uno sfortunato vuoto al motore porta il suo mezzo a rallentare e perdere terreno, chiudendo la gara al secondo posto. Al termine della giornata Salvatore Giglio ci ha tenuto a ringraziare tutti gli sponsor che gli hanno permesso di partecipare alla competizione e lancia un messaggio alle autorità calabresi affinché si possa investire di più sulle società e fornire loro maggiori fondi economici.

Share.

About Author

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23 ottobre 1990. Dopo aver conseguito una Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione, ottiene un Master di primo livello in Editoria presso l'Università della Calabria. Una Laurea Magistrale in Editoria e Comunicazione presso L'università degli studi di Bergamo ne completano gli studi e la carriera universitaria.

Leave A Reply