Compleanno Lukaku, interrompono i carabinieri: i meme del Web

0

Non una notte da ricordare per l’attaccante belga dell’Inter Lukaku, sorpreso questa notte in un albergo di Milano intento a festeggiare il proprio compleanno assieme ad un’altra ventina di persone. Violate le normative anti-Covid, e per questo motivo multati tutti i presenti alla festa. Tra di loro anche alcuni compagni di squadra, tra cui Hakimi, Perisic e Young. Al momento la società non si è espressa in merito. Sorte simile a quella di alcuni calciatori della Juventus qualche mese fa, “beccati” a festeggiare a casa di McKennie e, oltre ad una multa, non convocati per alcune partite di campionato.


Stanno spopolando in questi minuti diversi meme in merito alla vicenda che vede protagonisti in negativo i calciatori dell’Inter che ora dovranno sicuramente scontare anche una punizione da parte della società milanese. Come riportato dall’Ansa, l’episodio è accaduto intorno alle 3 della notte scorsa e i militari della Compagnia Milano Duomo e del Nucleo Radiomobile sono intervenuti a seguito di una segnalazione al 112. Il direttore e gli ospiti saranno, a vario titolo, sanzionati per la violazione della normativa sul contenimento del Covid – 19.

Share.

About Author

Classe '92, seguo con passione lo sport, in particolare il calcio. Dopo aver concluso il percorso di studi in ragioneria, indirizzo programmatore informatico, ho deciso di trasferirmi all'estero per arricchire il mio bagaglio esperienziale.

Leave A Reply