Ponte Morandi di Genova: presentata opzione di demolizione e ricostruzione

0

A poche settimane dalla tragedia causata dalla caduta del ponte di Genova, Autostrade ha presentato l’opzione per demolire e ricostruire il ponte. Questo quanto affermato Giovanni Castellucci, amministratore delegato di Autostrade e Atlantia: “Oggi abbiamo presentato – nei tempi nei quali ci eravamo impegnati a farlo – una serie di opzioni di demolizione e di ricostruzione del viadotto Polcevera, che saranno in parte sovrapposte, confermando sostanzialmente i tempi già annunciati. In ogni caso i piani potranno diventare definitivi solo dopo l’accesso ai luoghi e richiederanno integrazioni e affinamenti sul piano architettonico, da condividere con le parti interessate”.

Genova, ripresa dei lavori e rimborsi per gli follati

Ponte Morandi Genova

Nelle ultime ore il sindaco di Genova ha firmato l’ordinanza per consentire la ripresa dei lavori. Marco Bucci ha espresso i propri desideri, sottolineando che è importante che gli sfollati riescano a rientrare nelle proprie case per prendere possesso dei propri averi, i più importanti. La situazione naturalmente non è semplice, molte sono le questioni da affrontare e sistemare, i lavori di sicuro richiederanno molto tempo, come anche i rimborsi a favore dei cittadini Genovesi che risiedono nella zona rossa. Sarà Autostrade per l’Italia a rimborsare i mutui alle 30 famiglie che hanno presentato la richiesta, persone che hanno dovuto lasciare la propria abitazione.

Share.

About Author

Paolo Saladino nasce a Lamezia Terme il 7 settembre 1994. Appassionato di sport e da sempre tifoso della Juventus.

Leave A Reply