Alberto Naponi libro: La poesia è un risotto all’acciuga

0

Di poche ore fa la notizia della morte di Alberto Naponi, ex concorrente di Masterchef Italia. Aveva partecipato alla terza edizione del programma. Ancora da chiarire le cause che hanno portato alla morte del cuoco, che ha lasciato la famiglia nello scorso weekend. L’annuncio è stato rilasciato dalla stessa trasmissione tramite i propri canali social ufficiali: “È con grande dolore che salutiamo Alberto Naponi, aspirante chef della terza edizione di MasterChef Italia. Ciao Alberto”. Dopo l’esperienza televisiva, aveva pubblicato anche un libro: “La poesia è un risotto all’acciuga. Il mio viaggio nelle meraviglie della cucina e della vita”. Il libro può essere acquistato sui principali colossi dell’editoria e su Amazon. Presenta la seguente descrizione: “Romantico, generoso, sempre fuori dagli schemi, Alberto Naponi cucina con la stessa fantasia con cui rinasce ogni mattina. Nato a Cremona in un ambiente signorile, cresciuto aggirandosi nel biscottificio di famiglia sotto lo sguardo orgoglioso e protettivo del nonno, con a casa una madre scrittrice e un padre pittore, Alberto ha vissuto sin da piccolo completamente immerso nella poesia, nell’arte e nella dolce raffinatezza della pasticceria. Per sua mamma, spesso lontana, era un principe, e ha continuato a esserlo anche quando la ricchezza materiale se n’è andata, lasciando però il posto ai tanti amici e alle tante donne – complici di mille avventure.


Così Alberto ha attraversato i decenni cadendo e rialzandosi ogni volta più forte, frugando tra i suoi infiniti talenti per fare di tutto, persino il geometra in Libia con un falso diploma. Spinto dal fascino del viaggio e della scoperta, ha girato il mondo sempre con lo sguardo pieno d’incanto, senza perdere la tenerezza e il gusto di sorprendere o di accostare elementi apparentemente lontani, non solo in cucina. Considerato da molti il vincitore morale della terza edizione di MasterChef Italia, con “La poesia è un risotto all’acciuga” Alberto ci regala le sue migliori ricette dolci e salate, ispirate alla tradizione cremonese ma rivisitate dal suo estro e intrecciate con gli incredibili racconti di un’esistenza improntata all’amore e alla gioia di vivere”.

Share.

About Author

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23 ottobre 1990. Dopo aver conseguito una Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione, ottiene un Master di primo livello in Editoria presso l'Università della Calabria. Una Laurea Magistrale in Editoria e Comunicazione presso L'università degli studi di Bergamo ne completano gli studi e la carriera universitaria.

Leave A Reply