Milinkovic-Savic all’Inter: il punto sulla trattativa

0

Chiuso l’affare Lukaku, l’Inter non accenna a fermarsi e punta forte ancora a rafforzare la propria rosa con i migliori calciatori attualmente in circolazione. In particolare è il centrocampo il reparto che necessita di un nuovo innesto ed il nome che circola con maggiore insistenza in queste ore è quello di Milinkovic-Savic della Lazio. Sogno e desiderio di diverse squadre, il serbo potrebbe approdare all’Inter solo se le esose richieste di Lotito saranno accontentate. Con una cifra che si aggira sui 60-70 milioni l’affare potrebbe concludersi, ma al momento la società nerazzurra non dispone di tale capitale, per questo motivo si punta forte sulla cessione di Icardi per recuperare il tesoretto necessario.

Icardi perde la 9: la separazione è l’unica soluzione

L’ex capitano dell’Inter oltre ad aver perso il ruolo di capitano sei mesi fa ed il posto di titolare, con l’arrivo di Lukaku ha perso anche anche la maglia con il numero 9 stampato. A questo punto inutile continuare una guerra ad oltranza, meglio lasciare Milano per approdare in una nuova squadra. Torino la città dei desideri, ma al momento i rapporti tra l’Inter e la Juventus sono molto freddi (si parla di uno scambio con Dybala, ma la Juventus non è intenzionata a rafforzare ulteriormente una squadra avversaria). Roma è la seconda alternativa, ma i capitolini hanno in mente un altro nome argentino per l’attacco, quello di Higuain.

L’Inter valuta l’attaccante 70 milioni, una cifra che se incassata girerà immediatamente alla Lazio per chiudere l’acquisto di Milinkovic-Savic.

Share.

About Author

Classe 92, appassionato di sport, in particolare il calcio. Da sempre, seguo e tifo Juventus.

Leave A Reply