Assembramenti Bologna: multe e denunce di aggressione

0

Continua il lavoro delle forze dell’ordine per far evitare assembramenti e violazione dei regolamenti in tutto il Paese. Purtroppo ieri sera la città di Bologna è diventata argomento di cronaca a causa dei numerosi assembramenti che si sono registrati in tutta la città, in particolare fra piazza Scaravilli e via Zamboni, dove sono stati segnalati numerosi gruppi di giovani in strada, anche dopo le 22.

Bologna: assembramenti in piazza e violazione delle misure anti-covid

L’intervento da parte delle autorità competenti ha portato a registrare 5 multe per inosservanza delle misure anti-covid, anche se per alcuni sono risultate troppo poche rispetto al numero di persone in giro per la città. Sui social sono stati postati numerosi video che riprendono molte persone in piazza intente a divertirsi anche con musica ad alto volume. Alcuni studenti hanno denunciato anche delle aggressioni subite e sono stati costretti a recarsi al pronto soccorso. Ancora da chiarire le cause dell’aggressione.

Share.

About Author

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23 ottobre 1990. Dopo aver conseguito una Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione, ottiene un Master di primo livello in Editoria presso l'Università della Calabria. Una Laurea Magistrale in Editoria e Comunicazione presso L'università degli studi di Bergamo ne completano gli studi e la carriera universitaria.

Leave A Reply