Leeds-Arsenal: Liam Cooper in campo con un tablet per un ragazzo malato di cancro

0

Un bellissimo gesto, un bel momento che resterà nei cuori di tutti quello compiuto oggi dal capitano del Leeds Liam Cooper che, prima del fischio di inizio della sfida contro l’Arsenal è sceso in campo con un tablet. In diretta video era collegato un ragazzo di 13 anni malato di cancro che aveva voglia di seguire la gara tra le due formazioni prima del fischio d’inizio.

Cooper scende in campo con un tablet: la videochiamata con un tifoso malato di cancro

Un momento sportivo unico che ci fa capire che in questo mondo esiste ancora tanta solidarietà e che il calcio può fare tanto per i meno fortunati. La gara si è chiusa con il risultato di 0-0, ma a vincere è sicuramente il momento che vede il capitano Cooper sorridere mentre entra in campo con i suoi compagni con in mano un tablet ed una videochiamata in diretta. Dall’altra parte un ragazzo pieno di sogni e di speranze ed una nuova forza e volontà di lottare contro questa terribile malattia.

Share.

About Author

Classe 92, appassionato di sport, in particolare il calcio. Da sempre, seguo e tifo Juventus.

Leave A Reply