21 giugno festa senza musica: cosa significa il messaggio lanciato sui social

0

Il 21 giugno di ogni anno si festeggia la giornata della musica. Si tratta di una manifestazione popolare per festeggiare il solstizio d’estate. Quest’anno, in particolare, il 21 giugno 2020 rappresenterebbe una giornata davvero importante, considerati i mesi di stop causati dalla pandemia Coronavirus. Negli ultimi giorni, artisti e cantanti in particolare, hanno condiviso sui propri profili Social, soprattutto Instagram, una propria fotografia con in mano un foglio con su scritto nome cognome e l’hashtag “Io lavoro con la musica”. La didascalia, si apre con 21 giugno festa #senzamusica. Qual è il significato di questo messaggio condiviso, tra gli altri, da Vasco Rossi, Levante, i pinguini tattici nucleari, e tantissimi altri ancora?

Si tratta di un messaggio che vuole raggiungere il Governo, per far sì che la musica venga considerata tra le proposte del decreto rilancio per l’Italia a seguito della crisi del Covid-19. Negli ultimi giorni è iniziata la discussione riguardante le proposte legge da far passare per il rilancio dell’Italia, diverse riguardano la situazione musicale, dove lavorano non solo cantanti, ma moltissime altre figure. Attraverso l’hashtag “Io lavoro con la musica” e “21 giugno festa senza musica”, si chiede di far si che queste vengano prese in considerazione, per far risollevare un settore che oltre ad avere un’importanza culturale, ha anche una valenza economica per l’Italia.

Share.

About Author

Classe '89, la mia passione più grande è la lettura. Amo comunicare e scrivere di tutto, dalle ultime notizie alla recensione di un nuovo libro. Laureata in Editoria e Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo, lavoro come Web Content dal 2014.

Leave A Reply