Christo moglie: chi era la compagna dell’artista

0

Ci lascia ad 85 anni l’artista di fama mondiale Christo, deceduto nella giornata del 31 maggio 2020. In Italia è stato particolarmente apprezzato per la realizzazione del The Floating Piers, una passerella di 3,5 km sul Lago d’Iseo realizzata nel giugno 2016 che ha portato migliaia di persone nel corso del periodo a visitare l’opera monumentale dell’artista. Jeanne-Claude era la compagna di vita di Christo, che assieme a lui condivideva anche il talento e la passione per l’arte, realizzando insieme anche alcune opere.


I due artisti, infatti, sono artefici della Land Art che ha l’obiettivo cardine quello di intervenire sul paesaggio e modificarlo in maniera provvisoria. Sono noti soprattutto per le opere realizzate con il tessuto, imballando monumenti o stendendo lunghi teli in luoghi naturali. Si conoscono nel 1958 a Parigi, quando Jeanne-Claude commissiona a Christo un ritratto della madre, ma la loro unione si concretizza solo un anno dopo. La moglie lascerà per sempre Christo nel 2009, per un aneurisma cerebrale che non le lascia scampo. Il suo corpo è stato donato alla scienza, come lei ha sempre desiderato.

Share.

About Author

Paolo Saladino nasce a Lamezia Terme il 7 settembre 1994. Dopo aver concluso gli studi ho cambiato diversi lavori, ma la curiosità verso le notizie e l'interesse per lo sport non mi abbandonano mai,

Leave A Reply