Acqua alta Venezia: si ferma a 144 cm

0

Il fenomeno dell’acqua alta a Venezia continua a colpire la città veneta in questo particolare periodo dell’anno. Secondo gli ultimi rilevamenti e aggiornamenti, l’acqua ha registrato i 144 centimetri d’altezza sul medio mare alle 9.40. A renderlo noto è il Centro maree del Comune in base alle rilevazioni delle varie centraline poste in città, in particolare di Punta della Dogana davanti a San Marco, e alle bocche di porto.

Acqua alta a Venezia: il 60% della città colpita

Secondo le ultime previsioni, a Venezia l’acqua doveva salire di ben 150 centimetri, ma il vento che ha colpito in particolare l’Adriatico ha fermato il flusso a 140 centimetri. Ben il 60% dell’alta marea ha colpito la città. Una situazione che mette certamente a disagio tutti i veneziani che si apprestano a vivere il Natale in questa situazione.

Share.

About Author

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23 ottobre 1990. Dopo aver conseguito una Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione, ottiene un Master di primo livello in Editoria presso l'Università della Calabria. Una Laurea Magistrale in Editoria e Comunicazione presso L'università degli studi di Bergamo ne completano gli studi e la carriera universitaria.

Leave A Reply