Concorso Vigili del Fuoco 53 ispettori informatici: bando e come candidarsi

0

Nuovo concorso per entrare a far parte del corpo dei Vigili del Fuoco. La figura ricercata è quella di ispettore informatico ed i posti disponibili sono in totale 53. C’è ancora tempo per candidarsi e potranno partecipare anche coloro che hanno il diploma, non è obbligatoria una formazione più elevata. Sarà necessario avere approfondite conoscenze in campo informatico visto che si tratta di un lavoro d’ufficio e non sul campo. Questi i principali requisiti richiesti per presentare domanda di partecipazione: essere cittadini italiani, godere dei diritti politici, limite di età fissato a 45 anni.


Questo non vale per il personale che concorre per la riserva di posti destinata a chi ricopre il ruolo di operatore o assistente, come titolo di studio, è richiesto l’aver conseguito il diploma in uno dei seguenti indirizzi: elettronica ed elettrotecnica o anche informatica e telecomunicazioni. Per presentare la domanda clicca qui. È necessario essere in possesso dello SPID e la richiesta dovrà essere inviata esclusivamente in modalità telematica entro il 27 maggio. Sarà necessaria, se il numero delle candidature dovesse risultare elevato, una prova preselettiva e successivamente la prova scritta ed orale.

Share.

About Author

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23 ottobre 1990. Dopo aver conseguito una Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione, ottiene un Master di primo livello in Editoria presso l'Università della Calabria. Una Laurea Magistrale in Editoria e Comunicazione presso L'università degli studi di Bergamo ne completano gli studi e la carriera universitaria.

Leave A Reply