LG fuori dal mercato smartphone: cosa cambia e che succede ora

0

Sono passati alcuni mesi dall’uscita della prima indiscrezione, ma ora è ufficiale: LG è fuori dal mercato degli smartphone. Il colosso sud coreano non produrrà più smartphone, ma dedicherà le sue energie in altri settori dello sviluppo di prodotti di elettronica. Le difficoltà di mercato degli ultimi mesi hanno costretto i massimi esponenti di LG a prendere questa decisione drastica, vista l’uscita di prodotti che non hanno ottenuto il successo sperato (Wing su tutti). Il fatturato del 2020 ha portato la società ad una perdita netta che non si è riuscita a colmare. Per questo motivo la decisione strategica di LG di uscire dal settore della telefonia permetterà all’azienda di focalizzare


maggiori risorse in altre aree di crescita come i componenti dei veicoli elettrici, i dispositivi connessi, la smart home, la robotica, l’intelligenza artificiale e le soluzioni B2B insieme a piattaforme e servizi
. Cosa succederà ora con gli smartphone già venduti? Ci saranno aggiornamenti e saranno rispettate tutte le garanzie? Queste le risposte di LG: “la società continuerà a fornire assistenza clienti e aggiornamenti software ancora per un periodo di tempo variabile in base all’area geografica di riferimento. Gli smartphone disponibili all’acquisto continueranno ad esserlo fino ad esaurimento l’assistenza tecnica di LG continuerà. Gli aggiornamenti software e di sicurezza vengono garantiti ancora per un certo periodo di tempo”.

Share.

About Author

Classe '92, seguo con passione lo sport, in particolare il calcio. Dopo aver concluso il percorso di studi in ragioneria, indirizzo programmatore informatico, ho deciso di trasferirmi all'estero per arricchire il mio bagaglio esperienziale.

Leave A Reply