Concorso Polizia di Stato 2021: bando, requisiti e scadenza 28 gennaio

0

Per il concorso Polizia di Stato, indetto dal Ministero dell’Interno e che prevede l’assunzione di mille allievi vice ispettori della Polizia di Stato, c’è ancora tempo fino al 28 gennaio 2021 per iscriversi. Il concorso è stato il 29 dicembre 2020 sulla Gazzetta Ufficiale e, di seguito, la ripartizione dei posti disponibili: centosessantasette posti sono riservati agli appartenenti al ruolo dei sovrintendenti in possesso del prescritto titolo di studio e centosessantasette posti sono riservati agli appartenenti ai ruoli della Polizia di Stato con almeno tre anni di anzianità di effettivo


servizio alla data del presente bando in possesso dei requisiti previsti dal successivo art.3. Tre posti a coloro che sono in possesso dell’attestato di bilinguismo. Cinquanta posti al coniuge e ai figli superstiti, oppure ai parenti in linea collaterale di secondo grado, se unici superstiti, del personale delle Forze armate o delle Forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio, in possesso dei prescritti requisiti. Venti posti agli ufficiali che hanno terminato senza demerito la ferma biennale. Per il bando completo e le modalità di iscrizione, clicca qui.

Share.

About Author

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23 ottobre 1990. Dopo aver conseguito una Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione, ottiene un Master di primo livello in Editoria presso l'Università della Calabria. Una Laurea Magistrale in Editoria e Comunicazione presso L'università degli studi di Bergamo ne completano gli studi e la carriera universitaria.

Leave A Reply