William English, morto l’inventore del mouse: malattia

0

William Bill English, inventore del mouse, è morto a 91 anni a seguito di una crisi respiratoria. Ad annunciare il decesso alcune ore fa la moglie Roberta Mercer, anche se la reale data del decesso risale allo scorso 26 luglio, ma la notizia ufficiale è stata postata solo da poche ore. Il mondo dell’informatica, che conosceva bene la persona ed il nome che portava, è in lutto.

William Bill English, inventore del mouse morto: aveva 91 anni

Ingegnere, alla fine degli anni cinquanta lascia la Marina ed entra a far parte di un gruppo di ricerca in un laboratorio della California del Nord, chiamato Stanford Research Institute. Da qui l’incontro con Douglas Engelbart. Insieme progetteranno nuove tecnologie dell’informatica e il loro intenso studio ed impegno li porta a realizzare il primo mouse della storia. Da allora per William si aprirono infinite strade che lo portarono ad essere una pietra miliare per l’intero mondo dell’informatica.

Share.

About Author

Paolo Saladino nasce a Lamezia Terme il 7 settembre 1994. Appassionato di sport e da sempre tifoso della Juventus.

Leave A Reply