TikTok vietato negli Stati Uniti da Trump: il motivo

0

Negli Usa nei prossimi giorni potrà diventare ufficiale il divieto di utilizzo del social TikTok. Il Presidente Trump sta preparando un decreto legge che abolirà il social a tutti gli americani. Un guerra diplomatica, quella con la Cina, che prende sempre più piede nel Paese a stelle e strisce. Infatti TikTok è sospettato da Washington di essere utilizzato dai servizi segreti cinesi. “Per quanto riguarda Tik Tok, lo vieteremo negli Stati Uniti” ha annunciato Trump ai giornalisti a bordo dell’Air Force One.


Al momento il social vanta un miliardo di utenti, per questo motivo è sotto la stretta sorveglianza da parte di alcune agenzie americane che tenteranno di capire se sfruttato per danneggiare proprio il continente americano, visto che è particolarmente utilizzato anche dai giovani che potrebbero essere influenzati facilmente ed i cui dati potrebbero essere condivisi con lo Stato cinese. Già da oggi Trump potrebbe decidere di attuare i primi provvedimenti contro il social, la cui società fondatrice si dichiara estranea ad ogni accusa e tranquilla sull’inesistente condivisione di dati sensibili con la Cina.

Share.

About Author

Paolo Saladino nasce a Lamezia Terme il 7 settembre 1994. Appassionato di sport e da sempre tifoso della Juventus.

Leave A Reply