F1 GP Ungheria 2020: diretta tv, streaming gara ed orari replica TV8

0

Terzo appuntamento stagionale per la F1, che si prepara ad uno spettacolare GP d’Ungheria 2020. Lewis Hamilton parte dalla pole con un distacco abissale su tutti gli altri inseguitori, escluso il compagno di squadra Bottas. Andiamo a scoprire dove vedere la gara in diretta tv e streaming, ma anche in replica su TV8.

GP d’Ungheria 2020: dove vederlo in diretta tv e streaming

Il GP d’Ungheria 2020 di F1 sarà trasmesso in diretta tv a partire dalle ore 15.10 su Sky Sport Uno e Sky Sport F1, rispettivamente ai canali 201 e 207 del decoder. Tutti gli abbonati potranno godersi un ampio pre e post gara, ma anche “giocare” con i tasti colorati del telecomando per avere inquadrature personalizzate e seguire ogni minimo aspetto della corsa.

Il GP d’Ungheria 2020 potrà essere seguito anche in streaming grazie all’app di Sky Go, disponibile per smartphone, tablet e pc, ed alla piattaforma Non Tv, che permette di acuistare singolarmente una vasta gamma di eventi sportivi della settimana. Chi non possiede un abbonamento alla pay tv potrà vedere la gara in replica su TV8 a partire dalle ore 18.00.

La griglia di partenza

Le qualifiche di ieri hanno dimostrato una volta di più lo strapotere Mercedes, a tratti davvero imbarazzante. Lewis Hamilton ha ottenuto la sua 90ma pole position in carriera con il tempo di 1’13″447, abbattendo il precedente record del circuito di oltre 1″. Prima fila completata da Vallteri Bottas, staccato di 107 millesimi. Seconda fila tutta Racing Point, con Stroll davanti a Perez, ma staccati di quasi 1″. Terza fila Ferrari, che ha mostrato ottimi segnali di miglioramento, con Vettel davanti a Leclerc. Deludente settimo posto per Max Verstappen, pole-man dello scorso anno, seguito da Norris, Sainz e Gasly con l’Alpha Tauri.

In crescita la Williams, che piazza Russel e Latifi rispettivamente al 12° e 15° posto, mentre è crisi nera per l’Alfa Romeo, che partirà in coda al gruppo con Giovinazzi davanti a Raikkonen. Per il finlandese, ultimo campione del mondo Ferrari nel 2007, è la prima partenza in ultima posizione della carriera. In Ungheria i sorpassi sono difficili, ma siamo sicuri che lo spettacolo non mancherà. Appuntamento alle 15.10.

Share.

About Author

Classe '90, appassionato di scrittura, sport (Calcio, F1, MotoGP e Ciclismo in particolare), tecnologia e web. Laureato in Scienze e Tecniche della Comunicazione presso l'Università degli Studi dell'Insubria di Varese, lavoro come Web Content dal 2013.

Leave A Reply