Tassa Covid sullo scontrino: aumenta il costo degli acquisti

0

Migliaia i consumatori che hanno già denunciato un aumento dei prezzi di alcune attività quali parrucchieri, estetisti e bar. Il tutto in modalità molto limpida, visto che l’importo maggiorato appare sullo scontrino fiscale con la dicitura “tassa Covid”. A Milano un caffè raramente ha mantenuto il costo di 1 euro per l’espresso, ma in alcuni locali ha raggiunto un aumento del 100%, con due euro per ogni singolo caffè richiesto al barista.

Tassa Covid aumenta i prezzi: sullo scontrino la nuova dicitura

Su alcune vetrine dei parrucchieri delle grandi città italiane, sono stati anche affissi cartelli che indicavano un aumento del prezzo sul taglio dei capelli del 20% “fino a nuova comunicazione”. Effettivamente le spese per sanificare il locale, calcolando una spesa di 200 euro a settimana per la sanificazione da parte di aziende esterne, sono a carico del titolare, e non in tutti i casi è possibile disporre di tali cifre ogni settimana, visto che i clienti sono decisamente diminuiti rispetto a prima.

Share.

About Author

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23 ottobre 1990. Dopo aver conseguito una Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione, ottiene un Master di primo livello in Editoria presso l'Università della Calabria. Una Laurea Magistrale in Editoria e Comunicazione presso L'università degli studi di Bergamo ne completano gli studi e la carriera universitaria.

Leave A Reply