Reddito di emergenza requisiti: come fare la domanda online sul sito Inps

0

Dalla giornata di venerdì 22 maggio 2020 è disponibile sul sito dell’Inps il servizio online per compilare e presentare la domanda per il Reddito di emergenza. Con tale misura straordinaria si intende offrire sostegno ai nuclei familiari, che a causa dell’emergenza causata dal Coronavirus, riversano in situazioni economiche svantaggiose e non hanno accesso ad altre misure di sostegno emesse dal Governo, come, per esempio, il Reddito di cittadinanza. Di seguito ecco le procedure da seguire per il corretto invio della domanda per il Reddito di emergenza.

Reddito di emergenza domanda sito Inps

Presentare la domanda è alquanto semplice, basta collegarsi sul sito dell’Inps e seguire la procedura necessaria alla compilazione del modulo. Prima di procedere è necessario autentificarsi, mediante Pin, Spid, Carta d’identità elettronica e Carta nazionale dei servizi. Potranno beneficiare del reddito di emergenza i nuclei familiari in difficoltà, i lavoratori in nero che non hanno usufruito di altri ammortizzatori messi a disposizione durante il lockdown e i disoccupati. Il Reddito di emergenza può variare dai 400 agli 800 euro, raggiungendo un massimo di 840 euro, nel caso di famiglie in gravi condizioni, come nel caso di disabilità fisiche o mentali. Le domande dovranno essere presentate all’Inps esclusivamente in versione telematica entro e non oltre il 30 giugno 2020.

Share.

About Author

Jasmine Valeo nasce a Taranto il 10 marzo 1995. Dopo la maturità classica, decide di trasferirsi in Germania, dove attualmente risiede, per studiare la lingua e le usanze tipiche tedesche. Appassionata di libri e pedagogia, ama viaggiare e scoprire nuovi orizzonti.

Leave A Reply