“La Vita Breve dei Coriandoli” Michele Bravi: video ufficiale e significato testo singolo

0

La vita breve dei coriandoli è il nuovo singolo di Michele Bravi. Un ritorno davvero molto atteso, dopo la situazione difficile avvenuta a seguito di un incidente che ha causato la morte di una donna. Bravi torna cambiato, diverso, con nuove consapevolezze, con anche una nuova voce. La canzone è il racconto a voce rotta delle difficoltà vissute e della sua rinascita, grazie all’amore. Questo il significato del brano che sarà contenuto nel prossimo album in uscita La geografia del buio. Ecco di seguito il video ufficiale in tendenza su YouTube ed i testo della canzone La vita breve dei coriandoli.

Testo La vita breve dei coriandoli – Michele Bravi

Ciò che passa tornerà
è come un cerchio che la vita gira
utile la fantasia
respirare ogni cosa prima


Tu che ridi accanto a me
poche altre cose hanno un senso
al di là di quel che c’è
per noi due che normalmente
siamo qui
affascinati dalle immagini
dal bianco e nero di quei vecchi film
dal primo volo delle rondini
di cosa sono fatti gli angeli

La vita breve dei coriandoli
ci fa sentire che
noi siamo liberi
e tutto questo ancora
mette i brividi
i brividi

E dividere a metà
questa notte fino alla mattina
forse la felicità
non è poi tanto diversa da così

Affascinati dalle immagini
dal bianco e nero di quei vecchi film
dal primo volo delle rondini
di cosa sono fatti gli angeli

La vita breve dei coriandoli
ci fa sentire che
noi siamo liberi
e tutto questo ancora
mette i brividi
i brividi

Affascinati dalle fragilità
evoluzioni degli acrobati
dal movimento degli oceani
dal vento che accarezza gli alberi

La vita breve dei coriandoli
ci fa sentire che
noi siamo liberi
e tutto questo ancora
mette i brividi
i brividi

Share.

About Author

Classe '89, la mia passione più grande è la lettura. Amo comunicare e scrivere di tutto, dalle ultime notizie alla recensione di un nuovo libro. Laureata in Editoria e Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo, lavoro come Web Content dal 2014.

Leave A Reply