Andrea Rinaldi morto: che malattia aveva il centrocampista

0

Non è riuscito a vincere questa importante partita con la vita Andrea Rinaldi, il giovanissimo calciatore cresciuto calcisticamente a Bergamo, nelle fila dell’Atalanta e ceduto due anni fa al Legnano. Era stato ricoverato lo scorso venerdì presso l’ospedale di Varese a causa di un aneurisma celebrale che lo aveva colpito mentre si stava allenando nella sua abitazione privata, ma a nulla sono servite purtroppo le cure, il 19 enne ha perso la vita qualche ora fa.


Sui social già migliaia i messaggi di cordoglio per la famiglia, che dovrà affrontare la perdita di un giovanissimo ragazzo che amava giocare a calcio. Una tragedia, una notizia che colpisce il mondo del calcio che manda il suo abbraccio a tutti i familiari del centrocampista. In un momento molto delicato per il mondo dello sport in Italia, una notizia del genere porta solo un’ulteriore momento buoi in un periodo per nulla facile.

Share.

About Author

Classe 92, appassionato di sport, in particolare il calcio. Da sempre, seguo e tifo Juventus.

Leave A Reply