Date riaperture attività fase 2: bar, ristoranti, parrucchieri, palestre

0

Con la conferenza stampa del 26 aprile, Giuseppe Conte ha fornito delle date ben precise per quanto riguarda le riaperture. Con la fase 2, dal 4 al 18 maggio, riapriranno diverse attività commerciali, mentre bar, ristoranti, parrucchieri e centri estetici dovranno aspettare giugno. Andiamo a scoprire il calendario nel dettaglio.

Date riaperture attività

Saranno diverse le attività commerciali e le aziende che, a partire dal 4 maggio, riapriranno i battenti rispettando le regole di distanziamento sociale e tutela della salute. Le prime a riprendere le attività saranno i cantieri edili, le aziende dei settori manifatturieri, pubblici e privati. Potranno riaprire anche le attività che si occupano della vendita di prodotti manifatturieri all’ingrosso e saranno consentiti gli allenamenti sportivi singoli.

Dal 18 maggio sarà la volta di biblioteche e musei, ma saranno consentiti anche gli allenamenti di gruppo all’interno dei centri sportivi, sempre rispettando le distanze tra gli atleti. Piccolo spiraglio, quindi, anche per i vari campionati professionistici di calcio, Serie A in primis. Gli ultimi a riaprire saranno bar, ristoranti, parrucchiericentri estetici, che potranno riprendere le attività solamente a partire dal prossimo 1 giugno e con ingressi contingentati.

Share.

About Author

Classe '90, appassionato di scrittura, sport (Calcio, F1, MotoGP e Ciclismo in particolare), tecnologia e web. Laureato in Scienze e Tecniche della Comunicazione presso l'Università degli Studi dell'Insubria di Varese, lavoro come Web Content dal 2013.

Leave A Reply