Capsula virus ritrovata in una falda acquifera: ma è una bufala sul Coronavirus

0

Circola in queste ore un nuova bufala che vede protagonista un particolare oggetto, ovvero una capsula contenete il Coronavirus. Questa è stata ritrovata, come si legge sul post, in un falda acquifera nei pressi di una zona focolaio. Una notizia totalmente inventata e palesemente falsa per attirare l’attenzione e far gridare al complottismo alcune persone che non faranno una ricerca in merito sui maggiori quotidiani.

Capsula contenente il virus ritrovata in una falda acquifera: ma è una bufala

Così recita il messaggio: “fate girare. Ritrovata capsula virus in una falda acquifera nei pressi di una zona focolaio, questa è una vera a propria guerra, ci hanno ingannato, hanno sganciato agli aerei questi recipienti in zone isolate per avvelenarci tutti, ci giungono notizie di altri due ritrovamenti di capsule simili in Francia e Groenlandia, spero che i responsabili siano punita dalla Nato e Oms”. Il testo, palesemente inventato e ricco anche di errori grammaticali, è stato aggiunto ad una foto sulla quale è difficile anche vedere la presunta capsula. Meglio evitare la condivisione di questa notizia.

Share.

About Author

Classe '92, seguo con passione lo sport, in particolare il calcio. Dopo aver concluso il percorso di studi in ragioneria, indirizzo programmatore informatico, ho deciso di trasferirmi all'estero per arricchire il mio bagaglio esperienziale.

Leave A Reply