Ferrari F1 2020: le specifiche tecniche della SF1000

0

Tolti i veli dalla nuova SF1000 è giunto il momento di analizzarla con la lente d’ingrandimento per cercare di capire se può essere una reale minaccia allo strapotere Mercedes. Di seguito le specifiche tecniche della Ferrari F1 2020, progettata per essere performante sia sul dritto che nei tratti guidati.

Ferrari F1 2020 specifiche tecniche

L’analisi della nuova Ferrari F1 2020 parte dal posteriore, più stretto rispetto a quello della versione precedente grazie ad una migliore disposizione delle componenti interne. Meccanica sempre più piccola e tecnologica, partendo dal cambio, ancora più raccolto per ottimizzare il raffreddamento. La carrozzeria è stata rastremata per migliorare il carico aerodinamico ed ottenere un migliore flusso verso il posteriore.

Miglioramenti anche per quanto riguarda la power unit, ottimizzata dal punto di vista della combustione del motore termico e del turbocompressore. Sempre nell’ottica di migliorare le prestazioni della vettura per le piste più tecniche è stato migliorato anche il muso, strutturato in maniera diversa per ottimizzare il flusso ed aumentare il carico, mantenendo comunque un’ottima velocità di punta.

Share.

About Author

Classe '90, appassionato di scrittura, sport (Calcio, F1, MotoGP e Ciclismo in particolare), tecnologia e web. Laureato in Scienze e Tecniche della Comunicazione presso l'Università degli Studi dell'Insubria di Varese, lavoro come Web Content dal 2013.

Leave A Reply