Diana Del Bufalo a Verissimo, 1 febbraio 2020: “Paolo Ruffini? Ho vissuto il mio dolore ma adesso basta”

0

Torna questo pomeriggio su Canale5 l’appuntamento settimanale con Verissismo. Ospiti della puntata di oggi, 1 febbraio: Marco Fantini e Beatrice Vallo, J-Ax, Elena Sofia Riccia e Diana Del Bufalo. L’attrice romana si è raccontata per la prima volta dopo la fine della storia con Paolo Ruffini, conosciuto durante la conduzione di Colorado e con cui ha avuto una relazione durata dal 2015 al 2019.

Verissimo, intervista a Diana del Bufalo

Ai microfoni di Verissimo intervistata da Silvia Toffanin la Del Bufalo ha raccontato: “Nella relazione con Paolo non ho sbagliato niente. Le cose gravi le ha commesse lui e mi sono detta di non poter più andare avanti in questo modo. Sono stata troppo male”. “Continuo a volergli bene, ma non ho potuto più continuare a stare con lui per motivi spiacevoli. Due settimane fa ci siamo anche parlati al telefono, ma è davvero finita”, ha aggiunto poi l’attrice che già in precedenza aveva spiegato di non condividere la visione poliamorosa dell’amore, come avrebbe invece voluto il suo ex Paolo Ruffini.  Allora domanda della conduttrice che le chiede come stia vivendo questo periodo della sua vita Diana risponde: “Adesso sto bene, sono nella fase euforica. Ho vissuto il mio dolore ma adesso basta. Ho fatto un percorso con una psicoterapeuta che mi ha salvato la vita e mi ha reso di nuovo felice. Ho capito che cosa voglio: la serenità!”.

Diana Del Bufalo smentisce il flirt con Cristiano Caccamo

Nel corso dell’intervista la Toffanin ha poi chiesto a Diana Del Bufalo quale fosse la natura del suo rapporto con l’attore Cristiano Caccamo, da sempre molto vicino all’attrice. “Non stiamo insieme. Con lui non c’è quel tipo di chimica. Cristiano è il mio migliore amico e ci vogliamo un bene dell’anima. È stato il mio angelo custode”.

 

Share.

About Author

Jasmine Valeo nasce a Taranto il 10 marzo 1995. Dopo la maturità classica, decide di trasferirsi in Germania, dove attualmente risiede, per studiare la lingua e le usanze tipiche tedesche. Appassionata di libri e pedagogia, ama viaggiare e scoprire nuovi orizzonti.

Leave A Reply