Consigli Fantacalcio 9^ giornata: attaccanti, difensori e centrocampisti da schierare

0

Il campionato di Serie A entra nel vivo ed è giunto alla sua nona giornata per tutte le squadre partecipanti al massimo campionato italiano. Diverse le sfide e gli incroci che determineranno l’andamento in classifica: la Sampdoria, dopo il cambio in panchina e l’arrivo di Ranieri è chiamata a vincere contro il Bologna per smuoversi dall’ultimo posto. L’Atalanta, dopo la pesante sconfitta in Champions contro il Manchester City cerca riscatto a Bergamo contro l’Udinese. L’Inter di Conte è decisa a non mollare la Juventus e contro il Parma deve essere vittoria a tutti i costi. Questo il calendario e questi i consigli su chi schierare in questa nona giornata di Serie A.

Il calendario della nona giornata

Verona – Sassuolo
Lecce – Juventus
Inter – Parma
Genoa – Brescia
Bologna – Sampdoria
Atalanta – Udinese
Spal – Napoli
Torino – Cagliari
Roma – Milan
Fiorentina – Lazio

Partendo dalle prime squadre a scendere in campo un calciatore imprescindibile è sicuramente Domenico Berardi, che quest’anno, a differenza delle altre stagioni, sta entrando molto di più nel vivo dell’azione e segnando molte più reti. Nella Juventus attenzione a Ronaldo che potrebbe riposare. Va schierato titolare, ma da inserire subito una prima riserva importante per evitare di rimanere in dieci. Pjanic stato di grazia, da inserire. Inter-Parma sotto con Lautaro Martinez e kulisevski, ma attenzione a Cornelius infortunato dopo la bella tripletta di settimana scorsa.

A Genova debutta in panchina Thiago Motta, ma non sarà subito rivoluzione. Possiamo azzardare Pinamonti in rete nell’ultima giornata. Per il Brescia certezza Balotelli, rigorista e tiratore di punizioni. Nel Napoli spazio al portiere Meret, che regala sempre voti alti, ma non dimentichiamo Milik, Insigne e Mertens, che comporranno il tridente d’attacco. Torino-Cagliari i consigliati sono Belotti da una parte e Nainggolan dall’altra. Muriel e De Paul si in Atalanta-Udinese, ma occhio a Castagne che potrebbe rimanere in panchina e attenzione a Gomez che potrebbe riposare. Nella Lazio si a Immobile.

Share.

About Author

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23 ottobre 1990. Dopo aver conseguito una Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione, ottiene un Master di primo livello in Editoria presso l'Università della Calabria. Una Laurea Magistrale in Editoria e Comunicazione presso L'università degli studi di Bergamo ne completano gli studi e la carriera universitaria.

Leave A Reply