Terremoto oggi Catanzaro: scuole chiuse e convocato centro coordinamento soccorsi

0

Paura in Calabria, precisamente a Catanzaro e provincia, dove oggi 7 ottobre si è avvertita una forte scossa di terremoto. Con epicentro a Caraffa di Catanzaro, la scossa di magnitudo 4.0 della scala Richter è stata registrata questa mattina alle 8.11, profondità 27 chilometri. Oltre al capoluogo che dista pochi km dall’epicentro, i comuni coinvolti dalle scosse sismiche sono: Settingiano, Caraffa di Catanzaro, Marcellinara oltre ovviamente al capoluogo. Il terremoto è stato avvertito anche nelle zone del lametino. Dopo la prima scossa sono state avvertite altre quattro scosse di assestamento di magnitudo 2.0. Per precauzione sono state chiuse le scuole ed è stato convocato il centro coordinamento soccorso.

Terremoto a Catanzaro, scuole evacuate

Considerata l’intensità della scossa, sono state immediatamente evacuate le scuole catanzaresi ed anche alcuni istituti di alcuni centri della provincia come Cortale e Girifalco. Tanta la paura dei cittadini, i quali sono usciti dalle proprie abitazioni per ricercare maggiore sicurezza all’aperto. Naturalmente, sono state numerose le chiamate di emergenza pervenute in Sala Operativa dei Vigili del Fuoco da Lamezia Terme, Catanzaro, Caraffa,Tiriolo. Al momento non si registrano danni a cose o persone, ma per non sottovalutare la situazione e rasserenare gli animi, è stato convocato il Centro coordinamento soccorso in Prefettura. Sarà così possibile analizzare la situazione, ma anche per rivolgere attenzione alla sicurezza delle scuole. 

Share.

About Author

Classe '89, la mia passione più grande è la lettura. Amo comunicare e scrivere di tutto, dalle ultime notizie alla recensione di un nuovo libro. Laureata in Editoria e Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo, lavoro come Web Content dal 2014.

Leave A Reply