Bagno nudi a Venezia: multati due tifosi dello Slavia Praga

0

L’estate è agli sgoccioli, ma il caldo impervia. Forse per questo due tifosi dello Slavia Praga hanno deciso di spogliarsi come se nulla fosse e fare il bagno a Venezia. Le conseguenza non sono di certo mancate. Nella notte del 16 settembre 2019, due cittadini della Repubblica ceca sono stati fermati e multati a Venezia dai carabinieri, appunto per aver fatto il bagno nudi in un rio nei pressi di Piazza San Marco.

 A segnalare i due tifosi, che erano di passaggio da Venezia e diretti a Milano per vedere la partita, alcuni passanti. Dopo esser intervenuti, i Carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia li hanno fatti vestire e condotti in caserma dove sono stati multati. La loro multa ammonta a circa 3.000 euro a testa, in applicazione della sanzione amministrativa prevista per Atti contrari alla Pubblica Decenza. A nulla naturalmente sono servite le spiegazione dei due, i quali hanno spiegato che hanno scelto di rimanere completamente nudi e fare il bagno perché la serata era particolarmente calda.

Share.

About Author

Classe '89, la mia passione più grande è la lettura. Amo comunicare e scrivere di tutto, dalle ultime notizie alla recensione di un nuovo libro. Laureata in Editoria e Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bergamo, lavoro come Web Content dal 2014.

Leave A Reply