Mahmood, “Barrio”: significato del testo della canzone

0

Mahmood torna con un nuovo singolo dal titolo Barrio. Il vincitore di Sanremo, dopo Soldi, torna con un i inedito. Vediamo in questo articolo il testo ed il significato della canzone. Uscito il 30 agosto, in pochi giorni il singolo ha fatto moltissime visualizzazioni. In una recente intervista al Corriere della Sera, il cantante ha raccontato il significato del testo di Barrio. Il brano è una collaborazione con Charlie Charles e Dario Faini Dardust. La. Sonorità è diversa rispetto alla canzone precedente. Mahmood si è dedicato invece alla tradizione spagnola e trasformandola secondo le sue sonorità. In Barrio si parla di periferia che per Mahmood è la normalità in cui si snodano amicizie, relazioni, amori. Cosa significa la parola Barrio? È una parola spagnola che indica un quartiere periferico appunto e che oggi vengono nuovamente apprezzati.

Testo Barrio nuova canzone Mahmood

Dicevi sempre vattene via
che non mi importa più di te
che te la scrivo a fare una poesia
se brucerai le pagine
leggeri come elefanti
in mezzo a dei cristalli
zingari come diamanti
tra gang latine
morire, morire per te
non serve a nulla perché
lascerò il mare alle spalle
cadendo su queste strade
ti chiamavo mi dicevi
Cercami nel barrio come se
come se fossimo al buio
nella notte vedo te
casa mia mi sembra bella
dici non fa per te
però vieni nel quartiere
per ballare con me
tanto suona sempre il barrio
Qui dove la voce cambia corsia
ma non per arrivare a te
se devo scalare la tua gelosia
preferire una piramide
bevevo acqua con occhi
soltanto per calmarmi
giocavo coi videogiochi
per non uscire
morire, morire per te
non serve a nulla perché
lascerò il mare alle spalle
cadendo su queste strade
ti chiamavo, mi dicevi
Cercami nel barrio come se
come se fossimo al buio
nella notte vedo te
casa mia mi sembra bella
dici non fa per te
però vieni nel quartiere
per ballare con me
tanto suona sempre il barrio
Sai che l’ultimo bacio è più facile
poi cadiamo giù come Cartagine
mai non sparire mai come Iside
mai
Cercami nel barrio come se
come se fossimo al buio
nella notte vedo te
casa mia mi sembra bella
dici, non fa per te
però vieni nel quartiere
per ballare con me
tanto suona sempre il barrio

Share.

About Author

Paolo Saladino nasce a Lamezia Terme il 7 settembre 1994. Appassionato di sport e da sempre tifoso della Juventus.

Leave A Reply