Foresta Amazzonica: ultimi aggiornamenti incendi (Video)

0

La Foresta Amazzonica continua a bruciare. Tediata da una serie di incendi che non accennano a placarsi, migliaia di ettari di foresta stanno diventando cenere, mettendo a serio rischio la produzione di ossigeno non solo locale, ma addirittura mondiale. Come si è letto in questi giorni, l’immensa estensione della Foresta Amazzonica produce ben il 20% di ossigeno sprigionato in tutto il mondo, per questo motivo le terribile devastazione che la sta vedendo protagonista è un male per l’intero genere umano. Gli ultimi aggiornamenti parlano di una devastazione su vasta scala che procede senza sosta da ormai 8 mesi, per un totale di 72000 diversi incendi, un aumento superiore all’80% rispetto allo stesso periodo dell’anno 2018.

Incendi record in questo 2019, causati soprattutto sai soprusi dell’uomo che la sta distruggendo per fini economici, non rendendosi conto che di contrappasso danneggia anche se stesso. Migliaia i messaggi che circolano in Rete, anche se possiamo leggere come tanti italiani in questo momento in Brasile lavorano senza sosta per fermare l’inferno. Le cause dei fuochi sono in toto causate dall’uomo, infatti, secondo gli ambientalisti, agricoltori e contadini sarebbero stati incoraggiati a bonificare i terreni, abbattendo gli alberi, di modo da poter disporre di campi dove coltivare e allevare il bestiame.

Questo uno dei tanti video che possiamo trovare sulla Rete:

Share.

About Author

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23 ottobre 1990. Dopo aver conseguito una Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione, ottiene un Master di primo livello in Editoria presso l'Università della Calabria. Una Laurea Magistrale in Editoria e Comunicazione presso L'università degli studi di Bergamo ne completano gli studi e la carriera universitaria.

Leave A Reply