Raffaella Carrà funerali: le disposizioni per le esequie

0

Una notizia totalmente inaspettata, un fulmine a ciel sereno. La scomparsa della regina del piccolo schermo Raffaella Carrà in poche ore ha fatto il giro del mondo, visto l’ampio pubblico che nei tanti anni di carriera aveva conquistato la presentatrice. Da qualche tempo era malata, colpita da un terribile male che non le ha dato scampo. Ancora è stata definita la data del funerale e la chiesa, ma la stessa Raffaella aveva lasciato delle disposizioni ben precise, come riportate dai principali quotidiani: una semplice bara di legno grezzo e un’urna per contenere le sue ceneri.


Ad annunciare la scomparsa di Raffaella Carrà nella giornata del 5 luglio, Sergio Iapino: “Raffaella ci ha lasciati. È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre”. Amata nella maggior parte dei Paesi, ci lascia per sempre un’icona della televisione italiana, capace di far divertire il pubblico come pochi.

Share.

About Author

Paolo Saladino nasce a Lamezia Terme il 7 settembre 1994. Dopo aver concluso gli studi ho cambiato diversi lavori, ma la curiosità verso le notizie e l'interesse per lo sport non mi abbandonano mai,

Leave A Reply